Ticengo

A guida furgone ribaltato senza patente

Aveva la patente revocata dal 2014 perché risultato positivo agli stupefacenti l'egiziano di 32 anni alla guida del furgone Ducato che trasportava otto richiedenti asilo ed è uscito di strada ieri pomeriggio lungo la strada tra Trigolo e Soresina, nel Cremonese. Nell'incidente sono morti il conducente stesso e un migrante. Gli occupanti del mezzo erano trasportati in piedi, dal momento che il Ducato non aveva posti a sedere ed era quindi senza cinture oltre a non avere finestrini Erano stati a Trigolo, a una decina di chilometri da Soresina, dove ha sede la comunità che li ospita, per mettere in un container dei capi d'abbigliamento dismessi. Un'attività, è emerso, estranea a quella della comunità che lo gestisce.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie